Spedizione gratuita per ordini di almeno 99 Euro

1930 ca TORINO Disegno pittore Giulio BOETTO Ritratto Duca d'AOSTA *AUTOGRAFATO

1930 ca TORINO Disegno pittore Giulio BOETTO Ritratto Duca d'AOSTA *AUTOGRAFATO

Altre viste

Prezzo di listino: 200,00 €

Prezzo speciale: 180,00 €

Aggiungi alla Wishlist
Codice:
C-004503
Data:
1940 ca
Dimensioni:
DATA: 1930 ca

LUOGO: TORINO

TITOLO: RITRATTO DI EMANUELE FILIBERTO DUCA D'AOSTA

Opera di GIULIO BOETTO

cm 11 x 14

DESCRIZIONE: Pregevole disegno originale, realizzato a matita e colorato a pastello dal noto pittore torinese Giulio Boetto, che ritrae verosimilmente Emanuele Filiberto di Savoia, Duca d'Aosta.
Su cartoncino che reca al verso una comunicazione pubblicitaria del geometra Domenico Mario Merlo-Pich.

Il cartoncino è firmato ripetutamente a matita dall'artista.

CONDIZIONI: mediocri (macchia di umidità al margine superiore)

FORMATO: 11 x 14 cm


NOTA BIOGRAFICA: Giulio Boetto nasce il 13 febbraio 1894 a Torino. Frequentò l'Accademia Albertina di Torino ed esordì nel 1919 alla Quadriennale Torinese. Dipinse soprattutto nel saluzzese con soggetti di tradizione paesistica (scene di paese, piazze affollate e scene di vita campestre).
Espose a Milano, Venezia, Firenze, Napoli, Genova e alle Internazionali di Londra e Barcellona.
Nel 1914 ricevette il premio per l'Esposizione Internazionale di Umorismo e Caricature.
Nel 1922 ottienne il lascito Raymond con l'opera Domenica mattina. Nel 1923 ricevette dal C.A.I. la medaglia d'oro per l'opera Mattino a Sauce d'Oulx. Nel 1927 partecipò con tre opere all'Esposizione Biellese.
Nel 1963 la galleria Fogliato di Torino gli dedicò una personale.
La città di Saluzzo gli dedicò varie mostre e a Torino gli venne dedicata una retrospettiva al Circolo degli Artisti nel 1997.
Sue opere sono presenti alla Galleria d'Arte Moderna di Torino, nel Museo Civico di Saluzzo.
Muore a Torino il 6 aprile 1967.



torna in alto